Migliora il Blog


Come acquisire le prime visite sul tuo nuovo blog

Acquisire i primi utenti è un passo importante verso la realizzazione di qualcosa di grandioso con il proprio blog.

Per far crescere un blog e aumentare le sue visite, partendo diciamo da zero o quasi, hai bisogno di una buona strategia di marketing online. Quante volte avrai già letto questa frase? Non ha importanza, deve entrare bene nella tua testa! Per riuscire in tal senso, devi essere in grado di combinare con cognizione di causa SEO, SMM e un po’ di sano email marketing.

Innanzitutto, sappi che non puoi unire l’aumento delle visite del sito con quello del blog: si tratta di due procedure diverse che possono intrecciarsi a un certo punto del tuo viaggio. Mai in ogni momento. Le strategie da attuare sono diverse e, al tempo stesso, complementari. Ecco perché dovresti fare attenzione a quello che vuoi ottenere.

Ecco qualche dritta per aumentare il traffico del tuo blog e iniziare da qualche parte a ricevere le visite dei tuoi primi utenti che, con le nostre indicazioni, torneranno anche a farti visita.

  • Hai definito l’argomento del tuo blog? Può sembrare scontato, ma quando apri un blog devi essere sicuro di avere bene in mente l’argomento da trattare. Di solito, i temi ruotano attorno al core business della tua azienda, senza dilungarsi troppo in temi collaterali. Specialmente all’inizio! Il blog dev’essere un supporto concreto per il tuo sito, e fornire tutte quelle query informazionali che la gente usa quando cerca prodotti come quello che vuoi vendere.
  • Chi è la tua buyer persona? Negli ultimi anni si fa un gran parlare dell’inbound marketing, tipologia di marketing evolutasi in concomitanza con il web che fa sì che le aziende possano intercettare i loro utenti, offrendo contenuti che forniscono risposte e soluzioni a problemi. Aumentare le viste al blog si traduce in quattro fasi: attirare, convertire, concludere e fidelizzare. Il blog è il primo strumento che dovrai utilizzare durante le procedure di inbound marketing, per attirare persone che siano veramente attratte dall’argomento.
  • Scrivi articoli tutorial. Gli articoli tutorial sono utili per creare autorevolezza e generare l’attenzione di una determinata nicchia di mercato. Un articolo tutorial dimostra la tua competenza nell’argomento e ti consente di divenire un’autorità sull’argomento.
  • Fai dei guest post. Per far conoscere la tua pagina, hai bisogno di inserire articoli di qualità e interessanti all’interno di altri blog di settore. In questo modo, sarai in grado di comprendere quali sono le necessità che attirano le persone e, soprattutto, potrai renderti autorevole su altri canali che già hanno un volume di traffico ragguardevole.

Ci sono moltissimi consigli che si possono applicare per avviare il tuo blog. Tu ne hai qualcuno da condividere con i nostri lettori?


Ti potrebbero interessare

VMware: cos'è e perché deve essere usato

Creare una macchina virtuale sul tuo computer può avere numerosi vantaggi. Andiamo alla scoperta di VMware

VM Ware è un software che crea una “macchina virtuale” sul tuo computer. Lanciato da VMWare Inc a Palo Alto, [...]

Come scegliere un dominio, cosa fare e cosa non fare

Hai pensato ad un sito web e stai cercando il nome di un dominio? Ecco cosa devi fare e cosa non devi assolutamente fare

Ti sei imbattuto in un nuovo brillante concetto. E adesso cosa? Prima di trasformare la tua idea in business, [...]

Cos’è e quali vantaggi ha lo Smart Bidding di Google Ads

Una delle funzionalità più interessanti introdotto da Google di recente è lo Smart Bidding. Questo strumento permette di automatizzare le offerte da fare e sostituire la scelta manuale da parte dell’utente. Grazie ad un algoritmo [...]

Cisco
DELL
Intel
NetApp
OnApp
Ripe