dominio web


Hai pensato ad un sito web e stai cercando il nome di un dominio? Ecco cosa devi fare e cosa non devi assolutamente fare

Ti sei imbattuto in un nuovo brillante concetto. E adesso cosa? Prima di trasformare la tua idea in business, dovrai scegliere un nome per il tuo dominio. Nel mondo odierno connesso a livello globale, è fantastico avere un prodotto, un servizio o un'idea favolosi ... ma non è abbastanza. A meno che tu non costruisca un prodotto di cui il mondo semplicemente non può vivere, avrai bisogno di un sito web. Non un'app, una pagina di social media o un canale YouTube; al fine di piantare efficacemente le tue merci saldamente sul radar del pubblico consumatore, un sito Web è un must. Se il tuo sito web funziona bene online, la tua attività è sulla buona strada per il successo. Al contrario, se non hai un sito web che funzioni, non importa quanti annunci compri su Facebook o Google, avrai difficoltà ad avere successo.

In breve, il successo digitale inizia con un ottimo sito Web ... e un ottimo sito Web inizia con un ottimo nome di dominio. Ottenere il dominio corretto può essere difficile, soprattutto considerando il fatto che molte versioni .com sono già state prese. Tuttavia, se lo fai bene, ne vale assolutamente la pena. Un URL solido offre una moltitudine di vantaggi, tra cui:

  • Stabilire autorità / credibilità
  • Rafforzare l'identità del marchio
  • Promozione del business

Tieni a mente questi suggerimenti chiave per assicurarti di scegliere un sito web vincente:

Rendilo infallibile

Si verificano errori di battitura quindi è possibile ridurre al minimo la confusione su esattamente ciò che le persone dovrebbero digitare quando aprono il tuo sito. Evita trattati, omonimi, abbreviazioni o mixare numeri e parole.

Resta memorabile

l tuo sito web non sta solo cercando di strappare l'attenzione alla concorrenza del tuo settore; in realtà sta lottando per essere visto tra milioni di altri nomi di dominio registrati. Orecchiabili e intelligenti sono caratteristiche indispensabili. Metti alla prova le idee con gli amici per vedere se li amano tanto quanto te.

Abbraccia la concisione

L'uso di nomi di dominio lunghi e eccessivamente complessi aumenta anche il rischio di errori di battitura o errori di ortografia (o annoia completamente il tuo pubblico prima ancora che finisca di digitare). Sii breve usando solo una o due parole, max.

Domini da evitare

Nonostante le migliori intenzioni di branding, i domini sbagliati capitano. Cosa devi evitare?

Essere troppo trendy

Le parole sono fantastiche e potresti usare qualcosa di tendenza per attirare l’attenzione. Ma i trend non sono costanti e si rischia di andare spesso verso un fallimento epico del nome di dominio. Anche Flickr alla fine ha dovuto acquistare flicker.com per fermare la follia degli errori di ortografia e, è probabile che tu non sia Flickr.

Non leggere ad alta voce

Noto anche come "non mettere insieme accidentalmente parole che potrebbero creare altre frasi, forse sgradevoli"

Domini che assomigliano a marchi storici e inattaccabili

Alcuni siti cercano di attaccare il loro nome di dominio alla stella consolidata di qualcun altro. Un caso tipico è quello di www.lootsuite.com che potrebbe indurre alcune persone a pensare che sia HootSuite. Questa tattica può rapidamente ritorcersi contro e diventare un grave fastidio. Sii originale e lascia che il tuo nome unico crei il proprio slancio di marketing online.


Hosting WordPress

Sviluppi siti in WordPress? Scopri la promozione


Ti potrebbero interessare

Server dedicati: cosa sono e come usufruirne nel modo migliore

Cosa sono i Server dedicati

I server dedicati sono uno strumento molto importante per chiunque abbia intenzione di migliorare la propria esperienza su Internet sotto ogni punto di vista. In linea di massima, un server [...]

Hosting per WordPress: di cosa parliamo esattamente?

Ci troviamo davanti ad una precisa terminologia informatica che però, in breve, sta a rappresentare un servizio molto semplice: che tu sia una piccola azienda o un nome già importante sul mercato, hai la possibilità di pubblicizzare e [...]

Cosa serve per aprire un sito WordPress

Prima di poter aprire un sito in WordPress il dubbio che a tutti viene è il suo costo effettivo. Non c’è una reale risposta univoca a questo interrogativo. Sostanzialmente tutto varia in base al tipo di piattaforma che si ha in mente [...]

Cisco
DELL
Intel
NetApp
OnApp
Ripe